ITA   ENG
home rimedi lassativi pilloleitalia.net recensioni di erbe Vaporizzatori
Progetti
pubblicato il 19.06.2013

Fase di formulazione della strategia di marketing

  1. Analisi dei progetti di sviluppo emergenti dal PRG e riguardanti l’area del centro storico,
  2. Approfondimenti sul Piano delle Operee sulle risultanze del tavolo di concertazione per per valutare le priorità rispetto alle strategie di marketing urbano in via di implementazione,
  3. Allineamento alle novità normative della Regione Friuli Venezia Giulia nel frattempo intervenute,
  4. Approfondimento sui programmi di promozione e animazione del centro, sulle loro caratteristiche e sulla loro distribuzione temporale e spaziale. Raccolta ed elaborazione, laddove disponibili di dati sui flussi generati,
  5. Identificazione delle problematiche di tenuta della rete commerciale tradizionale,
  6. individuazione e articolazione, di comune accordo con i portatori di interessi locali, delle linee di intervento strategico e delle proposte per la valorizzazione dell’area urbana; su questo elemento è stato svolto un lavoro di ricerca e di valutazione delle migliori pratiche italiane e straniere nei centri storici di dimensioni o di caratteristiche paragonabili a quelle di Udine, per selezionare le pratiche e le iniziative più qualificanti, articolando varie ipotesi di Piano, e quindi diversi costi e tempi di attuazione del medesimo, che potessero essere oggetto di realizzazione per fasi e moduli,
  7. messa a punto di un “ideario” di indicazioni, suggerimenti, attività, ecc. che potesse costituire un riferimento di base per la discussione tecnica entro il tavolo di concertazione e che potesse diventare una vera e propria implementazione del Piano Marketing Urbano (PMU) anche dopo la chiusura dell’incarico,
  8. Ipotesi di azioni di promozione e comunicazione del centro storico,
  9. Progetti di sviluppo ed ottimizzazione delle componenti organizzative,
  10. Progetti di intervento per la riqualificazione dell’offerta (come il riuso di contenitori esistenti in base alle linee strategiche emergenti),
  11. Cronogramma degli interventi,
  12. Redazione della relazione tecnica di sintesi (Piano di Marketing Urbano), che ha raccolto sistematicamente tutti gli elementi emersi.
Splash image