ITA   ENG
home rimedi lassativi pilloleitalia.net recensioni di erbe Vaporizzatori
Progetto
pubblicato il 04.06.2013

Progetto di valorizzazione e rigenerazione urbana “Tipicamente Gorizia”

Scopo: Il progetto “TIPICAMENTE GORIZIA” è stato ideato e realizzato nell’ambito della Legge 266/97 di finanziamento delle iniziative di valorizzazione dei centri storici. Il progetto si è classificato al secondo posto sui 24 finanziati e sui 57 presentati.
Anno: novembre 2009 - marzo 2012

Il progetto si prefiggeva di rivitalizzare il sistema distributivo del Comune di Gorizia attraverso l’animazione ed aggregazione territoriale e la realizzazione di un modello di promozione delle attività del territorio. L’animazione del territorio può avvenire infatti soltanto quando lo scenario ed il contesto di sviluppo sia compatibile con attori ed operatori locali e sia sostenibile con le logiche di mercato.

Il contesto era rappresentato dal Centro Storico e dalle vie e piazze del Comune di Gorizia (Via Oberdan, Piazza Vittoria, Via Rastello, Via delle Monache, Piazza Cavour, Piazza Sant’Antonio) le quali, già oggetto di riqualificazione urbanistica, fungono da attrazione per il settore del commercio, artigianato, prodotti di qualità e tipici e servizi.

Le azioni di progetto previste sono state le seguenti:

  • ANALISI DI MARKETING TERRITORIALE SULLA DOMANDA E SULL’OFFERTA DI BACINO: è stata svolta una completa georeferenziazione di tutte le attività dell’economia urbana, tramite censimento sul campo e trasferimento su shape file inseribile nella documentazione di PRG. Particolare attenzione è stata posta sulla collocazione e sulle caratteristiche dei vani inattivi come segnale di debolezza dell’armatura economica urbana. E’ stata svolta una indagine sui partecipanti al principale evento culturale annuale della città, per definirne per la prima volta l’identità e le esigenze;
  • SVOLGIMENTO PIANO DI COMUNICAZIONE: sono stati organizzati e svolti momenti di progettazione partecipata con i commercianti e gli operatori tramite focus groups, colloqui con testimoni privilegiati e confronto con portatori di interessi;
  • SVOLGIMENTO PIANO DI COMUNICAZIONE SECONDA FASE: è stato organizzato un convegno con personalità di livello internazionale sulla valorizzazione urbana e le smart cities;
  • SVILUPPO MARCHIO: sono stati sviluppati un marchio (LET’S GO GORIZIA) e una campagna di comunicazione e promozione (adesivi e gadget per i commercianti, altro materiale promozionale) per richiamare l’attenzione di cittadini ed ospiti sul processo di valorizzazione in atto;
  • PARTECIPAZIONE AD UN EVENTO: L’organizzazione e la partecipazione ad un evento che potesse costituire una “vetrina” nazionale e internazionale per Gorizia e i suoi progetti di rivitalizzazione si è concretizzata con la partecipazione ad UrbanPromo 2011 a Bologna;
  • PRODUZIONE DI UNA APPLICAZIONE WEB: è stata realizzata, anche in questo caso in partnership con uno spin off dell’università di Udine, una applicazione in grado di accompagnare in geolocalizzazione la visita della città fornendo informazioni sulle emergenze culturali, architettoniche e gastronomiche;
  • IDEAZIONE E ALLESTIMENTO SISTEMA DI SOSTA PER PIAZZA VITTORIA: in collaborazione con un artigiano locale è stato prodotto un sistema di seduta in legno compensato marino la cui forma richiama quella del marchio LET’S GO. Il posizionamento in Piazza Vittoria è stato accompagnato dall’allestimento di un totem di distribuzione depliants ed elementi informativi;
  • ORGANIZZAZIONE DI UN CONCORSO DI IDEE PER LA RIQUALIFICAZIONE E RIFUNZIONALIZZAZIONE DI GALLERIA BOMBI: una centralissima galleria che passa al di sotto del castello di Gorizia, realizzata per il traffico veicolare ed ora dismessa, è stata oggetto di un concorso di idee in grado di proporre alcuni scenari di riuso (museo, area espositiva ecc.);
  • CONSULENZA DI COORDINAMENTO E SUPPORTO TECNICO: Tutti gli elementi organizzativi, di analisi tecnica della domanda e dell’offerta, di valutazione del bacino di utenza immediato e di lungo raggio, le analisi di fattibilità tecnico economica sui vari temi che sono stati esposti sin qui, la lettura della città in termini di Centro Commerciale Naturale, l’appoggio alla rendicontazione nei confronti della Regione Friuli Venezia Giulia sono stati oggetto di un supporto costante e continuativo da parte del gruppo tecnico formato da CAT Terziaria Gorizia e da Sincron Polis.

Il progetto è stato completato e rendicontato nel 2012.

Splash image